Carne SECONDI PIATTI Senza categoria

Braciolone di vitello lesso

Pettola di spalla di vitello: kg. 1,100
Pepe: q. b.
Uova: n. 2
Prezzemolo tritato: un ciuffo
Salame: gr. 50
Cipolla: mezza
Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai
Carote: n. 2
Pangrattato: 1 cucchiaio
Sedano: un pezzettino
Sale: q. b.
Aromi: q. b.

Dopo aver privato la carne delle cartilagini e delle ossa, battetela bene stendendola ed allargandola. Tritate il salame e impastatelo con le uova, il pangrattato, il parmigiano, il sale, il pepe e il prezzemolo. Stendete l’impasto sulla carne lasciando tutto in giro un bordo di 2 o 3 dita. Arrotolate quindi la pettola di spalla e legatela ben stretta.
Mettete al fuoco una pentola con acqua in quantità appena sufficiente a coprire la carne, il sale e gli ortaggi interi. Quando l’acqua bollirà, ponetevi il rotolo di vitello e lasciatelo cuocere a fuoco medio per circa un’ora e ¼. Tagliatelo poi a fette e servitelo con un po’ del suo brodo passato attraverso un colino. Se invece che in acqua, lo farete cuocere in brodo, il braciolone risulterà ancora più saporito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *