Press "Enter" to skip to content

Branzino al pesto di erba cipollina


Una ricetta facile facile per dei golosi e profumati sandwich di pesce ed erbette aromatiche.

Ingredienti (per 4 persone)

4 filetti di branzino di 200 g l’uno
8 piccole patate a buccia rossa
4 foglie lunghe di porro
40 g di pistacchi sgusciati
1 arancia non trattata
1 mazzo di erba cipollina
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione

Lavate l’arancia, prelevate la scorza, riducetela a julienne e immergetela in un bicchiere d’acqua fredda.
Ricavate il succo dell’arancia.

Lessate le patate con la buccia, scolatele e lasciatele raffreddare.

Condite i filetti di branzino con sale e pepe e metteteli in frigo 10 minuti.

Intanto, tritate nel mixer l’erba cipollina spezzettata con i pistacchi, metà del succo di arancia, 4 cucchiai di olio e una presa di sale in modo da ottenere un pesto grossolano.

Spalmate abbondante pesto (non tutto) su 2 filetti di branzino e richiudete i pesci a sandwich.

Affettate le patate, conditele con olio, sale e pepe e distribuitele sul fondo di un’ampia teglia: cuocetele sotto il grill del forno fino a doratura.

Appoggiatevi sopra i pesci farciti e spruzzateli con il succo di arancia rimasto.

Infornate a 180° per 10-12 minuti mettendo la funzione grill negli ultimi 2 minuti.

Intanto, diluite il pesto rimasto con 2 cucchiai di acqua bollente.

Servite mezzo “sandwich” di pesce a persona con un po’ di patate in piatti riscaldati, condite il tutto con il pesto diluito, guarnite con le scorzette d’arancia sgocciolate e servite.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.