Ricette dell'altro mondo Senza categoria

Cous cous ai frutti di mare

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di cous cous;
270 ml di brodo vegetale;
6 cucchiai di olio extravergine di oliva;
300 gr di vongole;
300 gr di cozze;
200 gr di gamberi e/o gamberetti;
150 gr di seppie;
1/2 bicchiere di vino bianco;
200 gr di pomodorini;
2 spicchi d’aglio;
3 cucchiai di prezzemolo finemente tritato;
erba cipollina, q. b.
sale e pepe, q. b.

 

Pulite bene i frutti di mare e lavateli poi sotto l’acqua corrente. In due tegami separati fate sgusciare le vongole e le cozze con un cucchiaio di prezzemolo, metà dose di vino e mezzo spicchio d’aglio.

Quando i molluschi saranno aperti, separateli dal proprio guscio e conservate il brodo di cottura, dopo averlo filtrato.

Lessate i gamberetti in acqua salata per 2, 3 minuti e sgusciateli.

In un altro tegame, soffriggete uno spicchio d’aglio schiacciato in 4 cucchiai di olio; quindi, aggiungetevi le seppie tagliate a rondelle, i molluschi sgusciati ed i gamberetti. Fate soffriggere qualche secondo, quindi aggiungete il brodo di cottura dei molluschi e lasciate cuocere per altri 10 minuti, aggiungendo se necessario un po’ d’acqua calda.

A questo punto, in una pentola versate il brodo vegetale filtrato e portatelo ad ebollizione, salatelo ed aggiungetevi a pioggia il cous cous e 2 cucchiai di olio. Mescolate, spegnete il fuoco, livellate il cous cous con un cucchiaio e fatelo riposare per 2 minuti lasciandogli assorbire tutto il brodo.

Quindi, fate cuocere il cous cous per altri 2 minuti, al termine dei quali, bagnandovi le mani con acqua fredda, comincerete a sgranarlo e a versarlo, man mano, in un piatto da portata.

Unite al cous cous i frutti di mare, i pomodorini tagliati in quattro parti, il prezzemolo e l’erba cipollina. Aggiungete, a vostro gradimento, sale, pepe e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *