DOLCI

Amarene sciroppate

Amarene: kg. 1

Zucchero semolato: gr. 500

Dopo averle lavate, asciugate e private del picciolo, disponete le amarene in un grande vaso di vetro alternando uno strato di frutti con uno di zucchero semolato.
Il vaso, chiuso ermeticamente, deve essere esposto al sole per un paio di settimane, ruotando ogni tanto.
Per effetto del calore lo zucchero si fonde con il succo emesso dai frutti, formando uno sciroppo denso e profumato che conserverà a lungo le amarene. Potrete utilizzare queste amarene per guarnire dolci, gelati e budini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!