Pasta PRIMI PIATTI

Linguine aglio e “uoglio”

Linguine o vermicelli sottili: gr. 600
Pepe – Sale: q. b.
Olio: decilitri 2
Peperoncino rosso: un pezzettino
Aglio: 2 o 3 spicchi
Prezzemolo tritato: abbondante

Cinque minuti prima di “calare” le linguine, tritate l’aglio, mettetelo in una casseruola con l’olio e fatelo soffriggere a fuoco lento.
Quando sarà biondo, aggiungete il prezzemolo, il peperoncino, il sale, il pepe, dopo aver allungato il soffritto con un paio di cucchiai d’acqua di cottura dei maccheroni.
Lasciate bollire ancora 5 minuti e poi condite le linguine.
Otterrete un migliore risultato tirando su le linguine dell’acqua con un forchettone, immettendole immediatamente nel recipiente pronto con la saletta calda e rigirandole per un minuto su fuoco bassissimo. Il peperoncino non è indispensabile. E non dimenticate di riscaldare i piatti.

photo credit: panciapiena.com P1010050 via photopin (license)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!