CONTORNI Senza categoria

[CAM] Carciofi e patate soffritti

Carciofi: n. 8
Patatine novelle: kg. 1,500
Olio per i carciofi: gr. 150
Olio per friggere: ½ litro
Aglio: 2 spicchi
Prezzemolo: abbondante
Sale: q. b.
Pepe: q. b.

Se le patatine hanno la buccia tenera, strofinatele tutte insieme con un canovaccio ruvido dopo averle lavate bene; in caso contrario grattatele pazientemente.
Mondate i carciofi delle foglie dure, spuntateli e tagliateli in 8 spicchi, teneteli un po’ in acqua e limone, sgocciolateli bene e asciugateli. Metteteli in una padella con l’olio, l’aglio, un po’ di sale e di prezzemolo tritato e fateli andare prima, a fuoco basso e a recipiente coperto e poi scoperti rigirandoli spesso per farli ben cuocere, colorire e quasi disfare.
Privateli allora di quasi tutto l’olio. Fate scaldare moderatamente l’olio in una padella, versatevi tutte le patatine e mezzo bicchiere d’acqua, fatele cuocere prima a fuoco piuttosto basso coprendo la padella per farle ammorbidire e poi rialzate il fuoco per farle colorire.
Rosolate che siano, sgocciolatele, aggiungetele ai carciofi con il prezzemolo, il sale, il pepe e, mescolando spesso, lasciatele insaporire per circa 10 minuti a fuoco bassissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *